Videomarketing tramite la televisione risparmiando migliaia di euro (altrimenti spesi in spotTV)

Il videomarketing tramite la televisione è un tassello importante del tuo sistema per aumentare la percezione che ha di te il tuo pubblico.

videomarketing-tramite-la-televisione-2-660x413

Ancora oggi molte aziende e imprenditori pensano di investire dei soldi in spot pubblicitari, questo è il metodo peggiore di utilizzare la tv per fare videomarketing.

Prima dell’arrivo di internet

  • I prezzi della pubblicità in tv erano altissimi, parliamo di centinaia di euro per secondo
  • Era l’unico schermo che le persone guardavano quotidianamente
  • Milioni di telespettatori raccolti durante le prime serate
  • L’investimento nelle pause pubblicitarie,all’interno del palinsesto,permetteva di intercettare nicchie specifiche
  • Gli ospiti dei talk show erano pagati fior di soldi, idem presentatori, conduttori, tecnici, ecc 

 

Dopo l’arrivo di internet

  • Crollo del costo della pubblicità
  • Le persone guardano ormai solo gli schermi di pc e cellulare
  • Perdita di nicchie specifiche, soprattutto tra i giovani e giovanissimi
  • Addetti ai lavori pagati sempre meno 

 

Quindi da dove guadagna la televisione oggi ?

La Tv non guadagna abbastanza dalla pubblicità ufficiale ed esplicita, ossia quella degli spot trasmessi nelle pause; tutti sanno che questi non portano più risultati, non si possono analizzare, non si riesce più ad intercettare ne un pubblico adeguato, ne abbastanza persone in rapporto alla spesa.

 

Oggi la tv guadagna dalle marchette che sono inserite dentro i programmi.

 

La dinamica

Con o senza l’apposito ufficio stampa (cioè la persona che ingaggia e mantiene il rapporto con un ventaglio di giornalisti) l’imprenditore o il libero professionista può investire per farsi la marchetta,ad esempio per promuovere il suo nuovo libro all’interno di tg o talk show, sotto forma di intervista.

La dinamica è di una semplicità imbarazzante, contatti radio e tv con una mail e scrivi :

”Salve, mi chiamo…..mi occupi di…..è possibile acquistare uno spazio promozionale sotto forma di intervista/ospitata per promuovere la  mia attività? il mio libro? la mia iniziativa?”

Seguirà la fase di trattativa e i vari dettagli. 

 

Esempi

se ti capita di guardare telegiornali o talk show, vedrai spesso ospiti che promuovono libri, album,spettacoli,film,ecc.

Quella è una marchetta, conseguenza di accordi preventivati tra redazione e ospite ; non si tratta di semplice informazione (come vogliono farti credere).

Qui si aprirebbe un mondo riguardo il conflitto d’interesse della tv (soprattutto quella pubblica) tra il fatto di informare al meglio (con neutralità) il pubblico, e il farlo con faziosità a causa di influenze esterne di carattere economico. 

 

Pro-contro e cosa fare

Preoccuparsi di farsi intervistare in tv per promuovere la propria attività  è un tassello importante del tuo videomarketing.

L’intervista accresce la tua autorevolezza e migliora la percezione che ha di te il tuo pubblico; molto di più rispetto al fatto di realizzare sempre e solo video in autonomia da pubblicare sul web.

È fondamentale però arrivare in tv dopo un buon marketing online, costituito da blog, social e video.

Bisogna di conseguenza specificare che l’ospitata in tv NON serve ad acquisire nuovi clienti attingendo da quelli che guardano la trasmissione ; serve unicamente ad aumentare l’autorevolezza nei confronti della propria lista. 


videomarketing tramite la televisione videomarketing tramite la televisione videomarketing tramite la televisione videomarketing tramite la televisione