TANTI TIPI VIDEOMARKETING – QUALE SCEGLIERE?

TANTI TIPI DI VIDEOMARKETING – QUALE SCEGLIERE?

 

Esiste il videomarketing televisivo.

Molte persone sono diventate famose al grande pubblico grazie alla televisione, utile anche per mandare in onda televendite e spot pubblicitari, se guidati da una precisa strategia (per esempio se il tuo pubblico guarda solo la tv e non lo riesci a beccare sui social).

 

Esiste il videomarketing online.

Tante aziende o persone sono diventate molto conosciute online attraverso i social network (Youtube e Facebook).

 

Esiste il videomarketing cinematografico.

Si possono acquistare degli spazi pubblicitari prima dell’inizio di un film, o durante l’intervallo.

 

Esiste anche il video marketing offline.

Ad esempio se sei un dentista, o per attività professionali simili, puoi usare lo spazio della sala d’attesa per mostrare ai visitatori i tuoi video. Esempio analogo in occasioni di fiere nelle quali hai deciso di fare l’espositore, puoi avvalerti di un monitor per mostrare un video.

 

QUAL È IL VIDEOMARKETING PIÙ’ ADATTO ALLE TUE ESIGENZE?

Per capirlo, serve studiare il tipo di pubblico al quale vuoi rivolgerti.

Ad esempio un pubblico adolescente lo puoi intercettare su Instagram, anziché su LinkedIn.

Devi cercare di capire chi è il tuo pubblico, dove puoi trovarlo, e conoscere il suo processo di visione dei video.

 

A quel punto potrai scegliere il tipo di video marketing più adatto alla tua attività.