SFONDO BIANCO NEI VIDEO : LA TRUFFA DEI VIDEOMAKER NELLO STUDIO FOTOGRAFICO

Quando un imprenditore o libero professionista vuole fare più video nell’arco di una giornata, cerca uno studio fotografico nel quale farli + il videomaker per farsi filmare.

Purtroppo il videomaker creativo ha studiato cinema, e non quel minimo di comunicazione e marketing per creare video adatti a quella specifica persona.

Queste presunte figure professionali, per video fatti all’interno di uno studio fotografico, filmano il soggetto davanti una parete bianca,nera,gialla…

Tutti colori che non possono essere sostituiti con uno sfondo finto personalizzato.

Effetto che si può invece ottenere quando la persona viene filmata davanti ad un telo verde.

L’imprenditore di conseguenza si ritroverà dei video, tutti uguali, di lui davanti ad uno sfondo bianco.

Il problema?

Semplice, quello sfondo non comunica il settore nel quale operi, problematica a cui il videomaker creativo non aveva minimamente pensato; bensì si era preoccupato della ”pulizia grafica”, motivo per il quale ha utilizzato lo sfondo bianco.

TRUFFA 1

Quindi la prima truffa sta nel fatto che il videomaker creativo ti filma davanti ad uno sfondo bianco, danneggiandoti, perché sarebbe stato necessario uno sfondo finto personalizzato,per comunicare al tuo pubblico il settore nel quale lavori.

Se devi fare dei video in studio e dovrai affidarti ad un videomaker, chiedigli davanti quale sfondo ti riprenderà; se ti dirà che si potrebbe utilizzare il bianco,nero,o qualsiasi altro colore che non sia il verde…scappa!

TRUFFA 2

Il videomaker creativo NON ti dice che puoi ottenere sia l’effetto sfondo bianco (anche se inutile), sia l’effetto sfondo finto personalizzato, comodamente a casa tua o nel tuo ufficio.

Ebbene si, puoi ottenere lo stesso effetto acquistando questo studio su amazon https://amzn.to/2tuAKHG

Costituito dal telo verde(colore che verrà rimosso in fase di montaggio video per diventare uno sfondo finto), davanti il quale ti posizionerai, e da delle luci per illuminarlo.

Quindi approfitta del fatto che non avevi questa informazione per spacciare il suo studio come unica soluzione possibile.

TRUFFA3

Il videomaker creativo che ha uno studio fotografico di sua proprietà, soprattutto se a Milano, Roma, o altre città importanti, scaricherà su di te i costi assurdi che ha accumulato nel tempo, ovvero : 

  • affitto del locale in cui ha allestito lo studio
  • costo delle attrezzature che ha acquistato, eccessive per i tuoi scopi
  • costo di manutenzione, bollette, ecc
PER CONCLUDERE

Ti consiglio di acquistare ed allestire lo studio (questo https://amzn.to/2tuAKHG) a casa tua o nel tuo ufficio, in modo da spendere circa 100 euro solo una volta, e non molto di più per il noleggio di uno studio che userai solo qualche ora per poi lasciarlo.