Regia succhiasangue : Come evitarla rendendo i tuoi video più efficaci per vendere.

regia

regia

Uno degli errori che vedo più spesso da parte di coloro che decidono di utilizzare il video come strumento di marketing, è quello di concentrarsi più sulla forma che sul contenuto.

Uno degli accorgimenti inutili che rientra nella ‘’forma’’ è quello della regia nei propri video.

COS’È LA REGIA?

Per regia intendiamo sia l’utilizzo di più videocamere in fase di ripresa,sia un montaggio veloce che non aggiunge valore ai tuoi video.

Come sempre questi accorgimenti sono frutto della paura di fare video brutti,inefficaci,non apprezzati dal proprio pubblico.

La verità è che se si parla ad un pubblico IN TARGET questo andrà oltre le apparenze (l’estetica), e si concentrerà solo su quello che hai da dire,poiché poiché potrebbe risolvere un suo problema.

La nostra filosofia è quella di educare il potenziale consumatore finché ci preferirà alla concorrenza,soprattutto se abbiamo un buon posizionamento nel mercato.

IL PROBLEMA GENERATO DALLA REGIA

Coloro che decidono di utilizzare in maniera massiccia la regia si imbattono in un problema molto grave,viene meno la costanza.

Gli ansiosi delegano al videomaker creativo di il quale che dopo giorni di lavoro, consegnerà il montaggio veloce ed ‘’estetico’’,ma esso sarà spesso modificato e rivisto.

Ciò porterà ad uno spreco di tempo e soldi.

Cosa fare

Il tempo dedicato per questi inutili accorgimenti estetici lo si dovrebbe investire per produrre nuovi video,al fine rispondere a più dubbi e domande specifiche del proprio pubblico.

 

Ecco un esempio :

due personal trainer (A e B) decidono di utilizzare il video per promuovere la propria attività:

  • A ingaggia il videomaker creativo con videocamera da oltre 5000 euro, fa la regia, e realizza il montaggio veloce. Per un totale di 5 video e migliaia di euro di spesa.
  • B si riprende con il proprio cellulare per fare dei video senza montaggio (o con un montaggio minimo). Per un totale di 100 video prodotti, e qualche centinaia di euro investiti.

 

Ipotizzando che tu sia un loro potenziale cliente in target:

da quale personal trainer hai ottenuto più risposte?

chi ti ha aiutato maggiormente?

a chi dei due ti sei affezionato di più?

Chi ti ha aiutato di più? 

 

Ovviamente B il quale non avrebbe ottenuto questo vantaggio competitivo se si fosse preoccupato della regia come erroneamente ha fatto A.

 

Se per i tuoi video rinuncerai ad un’estetica perfetta, riuscirai ad essere costante ed attirerai più clienti; se invece deciderai di puntare alla forma inevitabilmente produrrai pochi video e sprecherai un mucchio di soldi. 


Molti miei clienti oggi sono leader di settore proprio perché abbiamo studiato un metodo per essere costanti,i loro concorrenti continuano ad inseguire buttando via molto più tempo e spendendo molti più soldi,per produrre meno contenuti e per continuare a star dietro.

Una Fiat Panda che viaggia a 50 Km/h va più veloce, e raggiunge prima il traguardo, rispetto ad una Ferrari che viagga a 5 km/h.