Tutta la verità sul videomarketing di Marco Moglieinbagno (e il segreto che vuole tenerti nascosto)

montemagno

marco-montemagno

Nell’articolo di oggi voglio parlarti di un personaggio diventato molto famoso grazie al videomarketing, un certo Marco Moglieinbagno (nome storpiato).

 

Ho iniziato a seguire questo tizio da quando la sua pagina facebook aveva 20mila ”mi piace”, e nel corso del tempo è riuscito ad acquisire tantissimo pubblico.

 

Se non lo conosci sappi che parla di Internet,dagli aspetti sociali al marketing strategico.

 

Cerchiamo di ricostruire la sua strategia partendo dalla sua storia professionale.

 

IERI

Ha lavorato per 12 anni in televisione (Sky), ove ha tenuto una rubrica sul mondo di internet. Parallelamente ha sviluppato dei noti blog d’informazione che ha rivenduto ad un gruppo editoriale per molti soldi.

 

OGGI  

Da qualche anno ha deciso di affermarsi con i video nei social network,prima ha tentato Youtube senza successo, dopo ha trovato riscontro molto positivo su Facebook.

 

STRATEGIA

Come avrai capito non stiamo parlando del primo che passa, bensì di una persona che era già nel giro da anni e anni, che ha deciso di creare il suo brand personale online (probabilmente prendendo spunto da format di personaggi già famosi all’estero).

 

Posizionamento

Prima del suo successo vi erano già facce note per quanto riguarda il mondo di internet; ma o erano troppo giovani senza esperienza,o utilizzavano un linguaggio tecnico rivolgendosi a tecnici.

Questi erano presenti solo su Youtube,non su Facebook.

Marco ha subito individuato i punti deboli dei suoi concorrenti indiretti, e li ha attaccati lateralmente, non frontalmente.

Ha quindi deciso di fare marketing con i video utilizzando un linguaggio molto più semplice ed emozionale, non tecnico.

Ciò gli ha permesso di raggiungere un pubblico molto più ampio sorpassando velocemente la concorrenza.

Investimenti

Dopo il suo successo tanti hanno provato a copiarlo utilizzando la stessa tipologia di comunicazione, alcuni stupidi addirittura sugli stessi argomenti.

C’è però una verità spiacevole che il buon Marco non racconta,ossia il fatto che ha investito fin troppi soldi su Facebook per spingere i suoi video.

Nel marketing, in questo caso nel videomarketing, si chiama ”sovraspendere la concorrenza” ; questa tecnica consiste nell’investire da subito tanto budget per spingere i propri contenuti, non solo per scoraggiare eventuali imitatori,ma per aumentare il divario e renderlo irrecuperabile.

Avendo personalmente preso visione delle sue campagne facebook a pagamento sui suoi video, posso tranquillamente affermare che avrà investito diverse decine di migliaia di euro.

Business 

Grazie ad un ottimo posizionamento,e grazie ad investimenti pesanti, è riuscito a conquistare centinaia di migliaia di fans; una volta giunti a questo punto si può fare qualsiasi cosa.

In primis ha creato per i suoi seguaci un abbonamento per usufruire di determinati contenuti.

In secundis ha prodotto il suo libro,migliaia di copie vendute.

Oggi la sua pagina facebook conta 700mila fans, e presto raggiungerà il milione.

I suoi veri clienti però non sono coloro che lo seguono, bensì gli organizzatori di eventi da cui si fa pagare migliaia di euro come relatore o moderatore.

 

MORALE DELLA FAVOLA 

Se non sei posizionato,se il tuo pubblico non è potenzialmente enorme, se non hai decine di migliaia di euro da investire solo nei video,se vendi in ambito locale (città-regione)….Purtroppo la strategia di Marco Moglieinbagno non è adatta alla tua attività.

 

 

montemagno montemagno montemagno montemagno