STRATEGIA VIDEO : PERCHÉ INIZIARE CON LE VIDEOPILLOLE?

⚠Uno degli errori che vedo più spesso,da parte di chi vuole utilizzare i video per fini di comunicazione e marketing, è quello di esordire con video troppo lunghi (dai 15 minuti in su).⚠

 

Se vuoi iniziare a farti conoscere tramite i video, non puoi costringere una persona a dedicarti troppo tempo da subito.

 

Inoltre Facebook (Instagram e Linkedin), a differenza di YouTube, non è il social network nel quale le persone hanno già un interesse consapevole ;  bensì è quello dove ci si collega quando si ha del tempo libero.

Dove l’interesse cresce nel tempo.

 

Le persone non vogliono sprecare tutto il loro tempo libero per un solo video, rinunciando a vedere gli aggiornamenti dei propri amici (o chattare con loro) e delle pagine che seguono.

 

Quindi è importante utilizzare le videopillole per :

🔹non rubare troppo tempo al tuo pubblico

🔹incoraggiare la presa visione del tuo video

🔹lasciare un buon ricordo tramite le informazioni utili che hai fornito

🔹grazie a queste,incrementare nel tempo l’interesse

 

Dopo costanti videopillole l’interesse del tuo pubblico sarà cresciuto, e solo a quel punto potrai dargli video di durata più lunga per approfondire.

 

🔵DOPO QUANTO TEMPO PUBBLICARE UN CONTENUTO DI DURATA MAGGIORE?🔵

Mettiamo caso che tu abbia un contenuto di 30 minuti, quindi facciamo finta che un tuo intervento sia stato ripreso in occasione di un corso o di una conferenza.

 

E ipotizziamo che tu abbia prodotto delle videopillole (poco più di una decina) e conquistato un po di pubblico (amici su Facebook, mi piace nella tua pagina Facebook,contatti su Linkedin, ed iscritti su youtube).

 

Parte di questo,una percentuale molto piccola, sarà già interessato a prendere visione del tuo video di 30 minuti…

 

Mentre la parte restante del tuo pubblico, non ancora così caldo, non è pronta.

 

In questo caso la strategia da adottare è quella di creare delle videopillole dal materiale integrale (senza pubblicare il video integrale).

In questo modo si rende stabile l’interesse del pubblico caldo, e fai crescere l’interesse degli altri.

 

🚫L’errore sarebbe quello di pubblicare il contenuto integrale, te lo bruceresti, non lo potresti più spezzettare in videopillole.

Il pubblico caldo riceverebbe notifiche inutili,di videopillole che ha già visto nella versione integrale del video.🚫

**************************

📹📹Cerchi una persona a cui affidarti per la produzione,gestione e strategia di videopillole?

Allora hai bisogno di ME

Ti proporrò la strategia video più adatta alla tua attività.

Per contattarmi ti basta rispondere a questa mail giuseppeazzaro@videoefficaci.com e verificheremo insieme se e come posso aiutarti.📹📹

**************************

Giuseppe Azzaro