i numeri del videomarketing che l’informazione ti nasconde per impedirti di guadagnare di più spendendo meno

informazione libera

informazione

Tv,giornali e radio vogliono tenerti nascosti i numeri che leggerai in questo articolo.

Non vogliono che tu conosca l’efficacia dei video sul web attraverso cui potrai acquisire clienti per la tua attività.

Una volta maturato il tuo interesse per il videomarketing su internet, capirai che non ha più senso investire soldi per spot pubblicitari sui media tradizionali.

Questi vivono di pubblicità quindi non vogliono che tu sappia, non vogliono informarti davvero, non vogliono che tu investa sul web.

Hai presente Google ? il motore di ricerca più famoso al mondo ? 

L’immagine qui sotto dimostra che la parola ‘’video’’rappresentata dalla linea blu, è molto più cercata su Google rispetto a parole come ‘’musica’’ o ‘’foto’’

parole video ricerca su google

I video sono esplosi negli ultimi anni per diversi motivi

  • l’utilizzo dello smartphone per prenderne visione (prima i cellulari avevano i tasti e gli schermi erano piccoli)
  • Oggi con il cellulare è possibile fare video in autonomia grazie alle videocamere integrate
  • connessioni ad internet sempre più veloci (sia a casa che su smartphone) ed economiche

Devi farti piacere i video poiché se inseriti in una landing page (una pagina web attraverso cui ottieni l’email del tuo potenziale cliente),riuscirai a convertire di più, il video è il milgiore lead magnet (contenuto per convincere l’utente a darti il suo contatto) in questo momento…

Inoltre grazie a questo potentissimo strumento di marketing potrai :

  • farti trovare (su google e youtube)
  • acquisire i contatti di persone interessate al tuo prodotto o servizio
  • creare una relazione con il tuo pubblico affinchè possa conoscerti,fidarsi di te,ed acquistare per risolvere il suo problema

 

youtube milioni di utenti

Youtube (il sito più famoso per vedere video) ha 27 milioni di utenti in Italia, non puoi pensare che tra questi non ci siano anche tuoi potenziali clienti,indipendentemente dal settore in cui operi.

Youtube è proprietà di Google, quindi se un utente cerca su Google la soluzione al suo problema potrebbe imbattersi nei tuoi video (che forniranno la soluzione).

 

facebook milioni di utenti

Facebook ha 28 milioni di utenti in Italia,altro social network in cui si utilizzano molto i video, anche in questo caso non puoi pensare che non vi sono potenziali clienti da intercettare.


A fronte di questi numeri,se non inizierai a far video, lo farà la tua concorrenza e sarai buttato fuori dal mercato, e non dirmi che non ti avevo avvisato.

informazione libera informazione libera informazione libera informazione libera informazione libera