Perché tanti video generano tanti clienti costringendo la figlia del tuo concorrente a prostituirsi per sopravvivere

troie

troie

Perché fare video con costanza ti farà acquisire nuovi clienti?
Molti imprenditori e liberi professionisti dopo aver capito l’importanza dei video, partono in quarta entusiasti, ma si fermano subito.

Cadono nella trappola di preoccuparsi soprattutto dell’estetica del video, affidandosi al videomaker creativo che lavora solo sulla qualità dell’immagine, e non sul marketing.

Cosa succede in questi casi ?
Si rendono conto di aver speso troppo, si scoraggiano perché non vedono risultati, pensano che i video siano inutili per la propria attività, e si fermano.

Cosa bisogna fare ?
È prioritario essere costanti, e non investire troppo e male nella qualità dell’immagine di un singolo video.

Oggi si possono realizzare video semplici con una strumentazione base (spesso basta il cellulare),non c’è bisogno di affidarsi al videomaker creativo che si presenta con attrezzature eccessive, il quale scaricherà su di te il costo del suo investimento.

È importante essere costanti con i video per soddisfare questi punti:
– coltivare nel tempo la propria lista (di clienti attuali e potenziali), non puoi certo coltivarla con un paio
– intercettare la domanda consapevole (ovvero quando le persone cercano online una soluzione al loro problema e trovano il tuo video)
– lavorare sulla domanda latente (un problema che il cliente non sa di avere e che nel tempo vorrà risolvere) poiché intercettato dai tuoi contenuti.

Se non inizierai, o se smetterai di fare video, non riuscirai a soddisfare questi punti e ne acquisirai e nuovi clienti.

È necessario creare video utili per l’utente, con costanza, non quelli d’immagine a stampo pubblicitario/promozionale, per giunta solo un paio.
L’utente ti preferirà rispetto alla concorrenza (che magari non fa video), poiché inizierà a conoscerti, si fiderà di te, e acquisterà il tuo prodotto o servizio per risolvere il suo problema.

 

troie troie troie troie troie

Il testo contiene 291 parole. Questo è leggermente inferiore al numero minimo di 300 parole. Aggiungi un po’ di altro testo