Come utilizzare i webinar per vendere agli indecisi

webinar

come utilizzare i webinar

È la fusione tra ”web” e ”seminario”,e  si utilizza per  indicare una sessione educativa o informativa,in cui si partecipa da remoto tramite una connessione internet ed un computer.

Sempre più imprenditori e liberi professionisti li utilizzano ma in modo errato:

  • organizzano lezioni di approfondimento in diretta che durano almeno un’ora, con l’ansia di dire cavolate in tempo reale
  • non offrono la possibilità di fare domande
  • utilizzano dei  software a pagamento, ignorando alternative gratuite che fanno le stesse cose (continuando la lettura ti spiegherò come farli gratis)
  • il pubblico, nonostante l’interesse all’argomento, potrebbe non sopportare la lunga durata e l’attesa di poter fare domande.

 

Non tutto il pubblico interessato usufruisce dei tuoi contenuti allo stesso modo, c’è chi guarda quelli più lunghi in differita, chi quelli corti in diretta, chi quelli lunghi in diretta, ecc.

Ieri 3 agosto 2017 ho visto un webinar imbarazzante

Una persona più o meno competente nel marketing ha deciso di organizzarne uno, e fin qui nulla di male ovviamente.

Ha iniziato nel modo più senza senso possibile, ossia mostrare dal balcone lo sfondo del mare e la spiaggia, come se fosse una cosa da ricchi…per poi dire :

”ok torno dentro (in casa) così evitiamo il rumore del vento che sbatte sul microfono…”  

Non poteva partire già da dentro casa…quindi ti sconsiglio questi esordi patetici da finto ricco che non porta nulla di utile al tuo pubblico.

Questo tizio anziché parlare in generale di un argomento, e rispondere alle domande che arrivavano in tempo reale, ha deciso di preparare un documento word e rispondere alle domande che aveva ricevuto prima, di conseguenza rendendo inutile la partecipazione in diretta di chi ha deciso di collegarsi.

 

Durante la diretta il tizio aveva i denti tutti storti…quindi se parli di marketing in quanto esperto, non sei giustificato a non avere i soldi per andare dal dentista…

Inoltre è saltato 2 volte per suoi problemi di connessione, sono state numerose le lamentele del pubblico :

” non si sente ”

”si vede a scatti”

” il servizio web mi da problemi ”

Insomma, gli esperti di marketing che non hanno il soldi per una connessione decente, e che non sanno ancora realizzare webinar decenti.

 

L’utilizzo consigliato dei webinar

Creare una sessione di domande e risposte con le persone collegate, per interagire con pubblico caldo pre-educato che vuole saperne di più;il quale che non trova risposte nel materiale gratuito già disponibile.

Molti commettono l’errore di fare webinar con un pubblico a freddo,che pone domande nel modo sbagliato o le cui risposte sono già reperibili nel tuo materiale gratuito.

Come fare webinar gratis

Anziché acquistare la licenza di un software apposito,o abbonarsi mensilmente,si possono realizzare video-chiamate,videoconferenze,video-lezioni, webinar appunto, tramite una comune diretta facebook (o youtube) completamente gratis.

Su facebook puoi creare delle dirette video e mostrare slide powerpoint,e puoi ricevere in modo scritto domande dal tuo pubblico, idem su youtube. 

”eh ma poi cani e porci vedono il mio webinar in diretta, voglio che sia visibile solo a chi si è iscritto”

 

Per risolvere questo problema puoi trasmettere la diretta nel tuo canale youtube in modalità privata ; ed in un secondo inserire il video in una pagina specifica del tuo sito web, per poi comunicare il link a chi si è iscritto.

 

Non ti consiglio di utilizzare i webinar come videomarketing educativo,questo lo fai prima tramite videopillole o articoli di blog;in una diretta rispondi alle domande.

Il vero scopo dei webinar rispetto alla definizione ed all’uso comune, è quello di rispondere alle domande e superare le obiezioni del tuo pubblico,in tempo reale. 

 

come utilizzare i webinar come utilizzare i webinar come utilizzare i webinar come utilizzare i webinar come utilizzare i webinar