come fare video anche se non hai idee

come far video anche se non hai idee

come far video anche se non hai idee

come far video anche se non hai idee

Sono sicuro che ti sarà capitato di ricevere tante domande da clienti attuali e potenziali, e sono altrettanto sicuro che per te sia una rottura di maroni dare sempre le stesse risposte.

A questo punto cosa si fa per educare il tuo pubblico e non ricevere più le stesse domande mal poste? semplice, fai video.  

 

Non devi esser super preciso bensì comunichi dei consigli che sono sempre applicabili.

 

Come fai a sapere quali sono le domande che ricevi più spesso ?

sono quelle che ti fanno sempre:

  • al telefono
  • via mail
  • di persona

Quindi merita un video.

Queste stesse domande le persone le cercano su internet, quindi trovano te (se la tua concorrenza non fa video,se non è presente online, o se è presente in modo sbagliato).

 

Il video deve essere semplice, non deve essere complicato da capire, evita di usare un linguaggio tecnico (va bene solo se parli a dei tecnici).

 

Devi utilizzare un linguaggio che aiuti la persona, banalmente non puoi intitolare un video :

” video giugno 2017” 

oppure

”eccomi con Tizio”

(si,oggi ho ricevuto un video in cui una responsabile marketing di un’azienda mi aveva indicato quel titolo da inserire) , la gente non cerca questo su internet, cerca un beneficio, una soluzione.

Poi qui si aprirebbe una lunga parentesi sulla poca competenza dei dipendenti che si occupano di marketing, cioè di vendita, ma meglio lasciar perdere…

Molti non iniziano a far video perché pensano non abbiano argomenti da trattare,non sanno di cosa parlare, basta rifletterci 5 minuti e ti assicuro che non riuscirai più a fermarti.

come far video anche se non hai idee come far video anche se non hai idee come far video anche se non hai idee come far video anche se non hai idee come far video anche se non hai idee